Pubblicato il

Tarquinia in festa, scuole chiuse

Tarquinia in festa, scuole chiuse

TARQUINIA- Oggi niente scuola. 
Il sindaco dispone la chiusura degli istituti scolastici di ogni ordine e grado, presenti nel territorio del Comune di Tarquinia. Motivo: la fiera e le migliaia di visitatori che si prevede arrivino nella cittadina etrusca e al Lido.
 “Dal 28 aprile al 01 maggio 2017, il centro capoluogo e la frazione Lido di Tarquinia, saranno sede di “Tarquinia in festa” e “Mostra Mercato Macchine Agricole”, manifestazioni di carattere interregionale e nazionale. – si legge nella premessa dell’ordinanza- In relazione a dati oggettivi raccolti nelle precedenti edizioni delle manifestazioni in parola, le aree urbanizzate risultano interessate dalla presenza di migliaia di visitatori, con conseguente congestionamento delle sedi viarie di accesso al centro capoluogo ed alla frazione Lido di Tarquinia, con code, rallentamenti e blocchi stradali, che interessano anche le vie di comunicazione esterne, strade provinciali e nazionale”. 
Disagi che hanno spinto il primo cittadino ad ordinare la chiusura delle scuole.
 “Considerato che i mezzi di trasporto pubblico e comunque quelli in uso per il trasporto scolastico, al fine del raggiungimento delle rispettive sedi da parte degli studenti, non garantirebbero la percorribilità nei tempi stabiliti e che pertanto gli studenti dovrebbero raggiungere gli istituti a piedi per notevoli percorrenze su strade interessate da intenso transito veicolare, al fine di salvaguardare l’incolumità degli alunni, che non riuscirebbero a raggiungere in completa sicurezza i rispettivi plessi scolastici, anche considerando che molti di essi provengono da centri limitrofi, è necessario disporre la chiusura degli istituti scolastici di ogni ordine e grado”. 
Insomma un giorno di festa inaspettato ma forse gradito dagli studenti. 
F.F.

ULTIME NEWS