Pubblicato il

Allumiere: tavoli di lavoro per arrivare al programma

Allumiere: tavoli di lavoro per arrivare al programma

di ROMINA MOSCONI

ALLUMIERE – Dopo i primi 15 giorni di apertura della campagna d’ascolto iniziano ad essere operativi i tavoli di lavoro per la stesura del programma elettorale che sarà presentato dalla lista a sostegno del candidato sindaco del comune di Allumiere Antonio Pasquini e molte sono le proposte acquisite direttamente dai candidati, presentati sul sito www.antoniopasquini.it oppure sulla pagina facebook ‘’Antonio Pasquini Sindaco’’. 
Su queste proposte, idee e conoscenze dirette dei candidati sono partiti i tavoli di lavoro programmatici per il quinquennio 2017-2022. 
I tavoli di lavoro che saranno coordinati da uno o più candidati consigliere vedrà la collaborazione e professionalità di concittadini e la presenza del candidato sindaco Pasquini. «Teniamo a precisare che – spiegano i membri della coalizione che sostiene Pasquini sindaco – la campagna d’ascolto continuerà ed invitiamo tutti a partecipare ai tavoli di lavoro proponendosi on-line o direttamente al candidato sindaco». 
Il primo tavolo di lavoro, che si è riunito lunedì 24 aprile, ha visto la presenza intorno al tavolo di 7 collaboratori e di un candidato consigliere con Antonio Padquini ed ha affrontato il tema del rilancio turistico, l’occupazione e lo sviluppo economico del paese che al 31 dicembre 2016 registrava la prima posizione di disoccupati tra i comuni del Gal. Nei giorni passati gli esponenti della coalizione hanno acquisito dati ed informazioni sulla raccolta dei rifiuti del comune di Allumiere e la sera di mercoledì 26 aprile si è costituito ufficialmente anche il tavolo di lavoro Ambiente e rifiuti. Obiettivo del gruppo di lavoro, composto da due candidati consigliere e per ora da 9 collaboratori, sarà quello di ottimizzare la raccolta rifiuti e ridurre la tassa rifiuti che questanno ha subito un forte aumento incidendo pesantemente nelle tasche dei cittadini di Allumiere. 
La settimana si chiuderà con l’avvio del terzo tavolo composto da tre candidati consigliere e 6 collaboratori che sarà quello di Scuola e Cultura il gruppo di lavoro affronterà principalmente il problema delledilizia scolastica che da alcuni anni vive una crisi storica per il paese ed altri temi proposti dai candidati e cittadini. «Ritengo – spiega Antonio Pasquini – sia giusto elogiare la commissione elettorale per aver costituito una nuova e bella lista di candidati consiglieri che stanno coinvolgendo sempre più persone, collaboratori e professionisti che si stanno mettendo a disposizione per il bene comune e la crescita del paese, un gruppo largo di persone che con professionalità e senso di responsabilità si stanno confrontando su progetti che hanno un unico denominatore programmare la crescita di Allumiere».

ULTIME NEWS