Pubblicato il

Ladispoli. Flavia Servizi, Stefano Foschi si dimette dal cda

Ladispoli. Flavia Servizi, Stefano Foschi si dimette dal cda

Si candiderà alle prossime elezioni come consigliere comunale

LADISPOLI – Il Consigliere di Amministrazione della Flavia Servizi S.r.l. (già Flavia Acque S.r.l), Stefano Foschi ha rassegnato le sue dimissioni irrevocabili per concorrere alla carica di consigliere comunale della Città di Ladispoli, nelle elezioni amministrative che si terranno il prossimo 11 giugno.

Foschi, 38 anni, titolare dello studio commerciale di famiglia, era dal 2014 Consigliere di Amministrazione della Flavia Acque S.r.l. Durante il suo mandato, la società, interamente partecipata dal Comune di Ladispoli, ha visto costantemente crescere il suo utile d’esercizio, razionalizzato le risorse, proceduto a svolgere importanti opere per la città, ha completato il processo di fusione per incorporazione della Ala Servizi S.r.l., scaturendo la nascita della Flavia Servizi S.r.l.

“Spero – dichiara Stefano Foschi – che i cittadini apprezzino l’impegno profuso, la professionalità e la disponibilità che ho dimostrato nel mio mandato in Flavia Acque S.r.l., permettendomi di trasferire la mia esperienza ed il mio know how in consiglio comunale, al servizio della Città di Ladispoli”.

“Desidero ringraziare – aggiunge Foschi – il Presidente D’Ascanio, la Consigliera Di Palma ed il DG della Società Avv. De Paola, persone competenti professionalmente e splendide sotto il profilo umano, ringrazio inoltre tutti i dipendenti della Società, persone disponibili, professionali, oneste e dedite al lavoro, sempre pronte al dialogo ed al confronto volto alla soluzione dei problemi. Auguro inoltre un buon lavoro a chi mi succederà nell’incarico”.

ULTIME NEWS