Pubblicato il

Pd, vince Renzi ma i contrasti locali "spingono" Orlando

Pd, vince Renzi ma i contrasti locali "spingono" Orlando

A Civitavecchia il segretario si "ferma" al 63%, mentre Il ministro va 14 punti sopra la media nazionale. Molto elevata l'affluenza, superiore anche alle primarie precedenti. Marietta Tidei: "Vergognoso che esponenti di Sel vengano a scegliere il segretario del Pd". Soddisfatto il segretario Enrico Leopardo. I commenti del gruppo consiliare e di Marietta Tidei

CIVITAVECCHIA – Matteo Renzi vince anche a Civitavecchia, dove però si “ferma” al 63% ed il risultato più evidente lo fa Orlando che con 831 voti ottiene il 34,3%, circa 14 punti in più della media nazionale. L’analisi del voto andrà fatta tenendo conto degli equilibri locali determinatisi nel partito dopo i fatti relativi all’ultimo tesseramento. La domanda immediata infatti è in che misura il risultato di Orlando sia farina del sacco della componente di Fabrizio Barbaranelli e quanto ci sia invece di Stefano Giannini, visto che il resto del suo gruppo almeno sulla carta avrebbe dovuto votare Renzi. Da questa risposta, per differenza, si potrà capire quanto sia ancora preponderante la forza di Pietro e Marietta Tidei (che in città aveva legato fortemente il voto a Renzi  al suo nome, essendo capolista per l’assemblea nazionale) e degli astorriani Stella e Piendibene. Che siano ancora maggioranza è evidente, così come però lo è anche il fatto che a Civitavecchia il renzismo è meno forte che altrove.

Per l’analisi del voto più approfondita ci sarà tempo, ma le polemiche sono già iniziate. “È vergognoso che alcuni dirigenti ed esponenti di Sel siano venuti a scegliere il segretario del Pd”, dichiara Marietta Tidei, comunque “soddisfatta per la vittoria di Renzi e la grandissima affluenza”.

Soddisfazione per l’affluenza maggiore (di circa 400 voti)  rispetto anche alle precedenti primarie e per l’organizzazione è stata espressa dal segretario del Pd cittadino, Enrico Leopardo, che ha voluto ringraziare quanti si sono recati alla palestra del Pincioa votare e tutti coloro che hanno lavorato alla macchina organizzativa.

Risultati:

2440 votanti
2418 voti validi
Renzi 1525    63,0 %
Orlando 831  34,3 %
Emiliano 62    2,7 %

ULTIME NEWS