Pubblicato il

Quasi trentamila euro per la pulizia straordinaria delle spiagge

LADISPOLI – Ormai è del tutto fuori controllo la spesa per il servizio di igiene urbana nel comune di Ladispoli. 
Dopo quanto documentato rispetto all’appalto aggiudicato nel 2014, ormai lievitato di oltre 3 milioni di euro, continuano a comparire con cadenza mensile ulteriori affidamenti che vengono fatti alla ditta.
Interventi ritenuti straordinari, ma che in effetti poco stupiscono anche il più sprovveduto cittadino. 
Non è infatti straordinario che i primi giorni di aprile a Ladispoli si tenga la Sagra del Carciofo per la quale il sindaco aveva preventivamente ordinato con urgenza un intervento straordinario di pulizia della spiaggia.
Un intervento straordinario ed urgente di pulizia degli arenili che oggi si scopre essere costato al comune ben 28.000 euro, cifra al di fuori dell’appalto affidato alla ditta, che dall’anno scorso senza alcuna gara si è vista assegnare anche la pulizia dell’arenile di San Nicola per circa 170.000 euro.

ULTIME NEWS