Pubblicato il

Sfilata dei carri allegorici: il rione Capolinaro non parteciperà

Sfilata dei carri allegorici: il rione Capolinaro non parteciperà

SANTA MARINELLA – La sfilata dei carri allegorici, in programma il prossimo luglio, comincia a perdere pezzi. Oltre ai storici rioni di Santa Severa, Pirgus e Valdambrini, quest’anno non sfilerà neppure Capolinaro, in polemica con l’amministrazione comunale, rea di non mettere a bilancio fondi sufficienti per consentire ai quartieri della città di poter costruire le opere in cartapesta.
 “Non sfileremo – dicono i volontari del rione – e di questo ci dispiace moltissimo, non solo per i residenti ma anche per tutti i nostri sostenitori. Ovviamente, ci organizzeremo per il 2018. 
Grazie a tutti e un grande in bocca a lupo ai rioni che sfileranno questa estate.
 Ci preme però aggiungere una cosa. Se il Comune, nelle persone del Sindaco, degli assessori e dei consiglieri, vorranno veramente portare avanti questa tradizione della sfilata dei carri allegorici, dovranno fare i fatti, cioè non tirare fuori quei pochi spiccioli che danno ora, ma soldi veri.
 Noi, come tutti gli altri ragazzi dei rioni, purtroppo non riusciamo, con le nostre sole forze, a partecipare alla tradizionale parata coreografica, serve l’aiuto concreto del Comune. 
Quindi, se veramente i nostri amministratori ci tengono a tenere in vita questo evento, devono moltiplicare gli sforzi, altrimenti anche questa sfilata, come tutto quello che la circonda, morirà di nuovo come già accaduto in passato. Questo è un messaggio che rivolgiamo anche a coloro che saranno eletti alle prossime elezioni”.
Gi.Ba.

ULTIME NEWS