Pubblicato il

Illecita importazione di auto dalla Germania: 6 arresti a Viterbo

Illecita importazione di auto dalla Germania: 6 arresti a Viterbo

VITERBO – Sei arresti domiciliari sono stati disposti a Viterbo nei confronti di altrettante persone accusate di associazione per delinquere a carattere transnazionale finalizzata alla commissione di reati contro la fede pubblica ed il fisco.

Le indagini del pool di magistrati coordinato dal procuratore Paolo Auriemma hanno riguardato l’esistenza di una struttura riconducibile all’imprenditore Elio Marchetti, amministratore di fatto delle società che gestiscono il concessionario auto di via Mainella, impegnata nell’importazione dalla Germania di automobili con evasione dell’Iva attraverso un sistema illecito basato sull’emissione di fatture inesistenti.

Altri reati contestati dalla Procura di Viterbo fanno riferimento alla falsificazione dei documenti di circolazione dei veicoli, all’intestazione fittizia all’estero di targhe provvisorie e delle carte di circolazione a privati.

ULTIME NEWS