Pubblicato il

Arrestato un pusher 47enne

CERVETERI – Nella serata di mercoledì, nell’ambito di specifici servizi di controllo antidroga svolti nel territorio i carabinieri della Compagnia di Civitavecchia hanno arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti un 47enne algerino, T. M. Y, gravato da precedenti specifici, domiciliato a Cerveteri. L’operazione è stata eseguita dai militari delle Stazioni Carabinieri di Cerveteri e di Ladispoli. I militari hanno notato un giovane conosciuto alle forze dell’ordine uscire da un’abitazione in atteggiamento sospetto e pertanto hanno deciso di sottoporlo a controllo trovandolo in possesso di circa 1 grammo di eroina. A quel punto i militari hanno individuato l’abitazione dalla quale il soggetto era uscito, in uso all’algerino, e hanno eseguito una perquisizione locale, nel corso della quale sono stati rinvenuti 10 grammi di eroina, un  bilancino di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi e la somma di 3.300 euro, verosimile provento dell’illecita attività di spaccio, il tutto sottoposto a sequestro. Al termine degli accertamenti l’algerino è stato arrestato ed accompagnato presso la casa circondariale di Civitavecchia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, mentre l’acquirente è stato segnalato amministrativamente alla Prefettura di Roma quale assuntore di stupefacenti.

ULTIME NEWS