Pubblicato il

Fosse ardeatine, la memoria

Coinvolte le scuole "Colombo" e "Grassi", duecento studenti in visita al sacrario

Coinvolte le scuole "Colombo" e "Grassi", duecento studenti in visita al sacrario

FIUMICINO – “In ambito del progetto “Memoria Storica” stamattina, insieme agli studenti di Fiumicino, abbiamo visitato le Fosse Ardeatine, ultima tappa di un percorso storico interamente dedicato alla Memoria”, lo ha dichiarato l’assessore al Sociale del Comune di Fiumicino. Il progetto portato avanti da Api Cgil e dall’Assessorato al Sociale, ha coinvolto centinaia di studenti: solo nella giornata di ieri 200 ragazzi degli Istituti “Colombo” e “Grassi”, mentre la prossima settimana sarà la volta del Liceo di Maccarese.

“Attraverso questo progetto – ha detto l’assessore – i ragazzi imparano a conoscere la storia, gli eccidi che sono stati commessi, per la cui efferatezza non possono cadere nel dimenticatoio, ma devono essere sempre ben vivi e presenti nella nostra memoria e nel nostro background culturale. Gli studenti – ha proseguito l’assessore – hanno incontrato le vittime dei familiari massacrati nel marzo del 1944 dalle truppe di occupazione tedesche, come rappresaglia per l’attentato partigiano di via Rasella. Hanno ascoltato le varie testimonianze, alcuni hanno collegato i racconti dei nonni con il fatto storico; in molti si sono commossi. Devo ammettere che anche per me, ogni volta che accompagno i ragazzi a visitare questi luoghi, è un’esperienza unica e indimenticabile per la sensibilità e l’attenzione che dimostrano”, ha aggiunto l’assessore. Alla fine di questo percorso della Memoria, i ragazzi saranno coinvolti in un concorso sul tema.

ULTIME NEWS