Pubblicato il

''Le bugie di Bacciardi hanno le gambe corte''

''Le bugie di Bacciardi hanno le gambe corte''

Mazzola difende Ranucci sulla questione cene e sponsorizzazioni Enel  

TARQUINIA- «L’ex vice sindaco Renato Bacciardi farebbe bene a pensare prima di parlare». Duro affondo del sindaco Mauro Mazzola al suo ex compagno di giunta che aveva criticato le cene organizzate dal candidato sindaco Ranucci e sponsorizzate dall’Enel. «L’iniziativa rientra in un progetto di carattere socio-sanitario a favore degli anziani e dei giovani di Tarquinia, dalla durata di un anno, che è stato concordato dall’amministrazione con altri Comuni del territorio e vede il coinvolgimento dell’associazione Juppiter e il sostegno di Enel. – dice Mazzola – Bacciardi conosce perfettamente il progetto, perché era stato presentato quando era ancora vice sindaco e lo aveva avvallato. La presenza del sindaco e degli assessori era una presenza istituzionale e si ripeterà anche in altri eventi che riguarderanno il progetto, sia con questa che con la prossima amministrazione. Le bugie, caro Bacciardi, hanno le gambe corte. E sono inaccettabili se si tenta di screditare gli altri raccontando delle falsità». (F. F.)

ULTIME NEWS