Pubblicato il

Il lancio dei rifiuti si… evolve

Il lancio dei rifiuti si… evolve

Fiumicino. Ora si utilizza la bicicletta per non essere fotografati dalle telecamere. Sacchetti già ‘‘differenziati’’ per mastelli

FIUMICINO – E’ l’ultima frontiera dei “campioni” (d’inciviltà) nel lancio del sacchetto dei rifiuti. Tutto studiato nei minimi dettagli; si muovono con le biciclette, in modo da eludere quelle telecamere che  – per fortuna aggiungiamo – hanno iniziato a colpire chi deturpa l’ambiente. Preparano i sacchetti differenziando i rifiuti. Sì, proprio così. Siamo all’assurdo, ma è accaduto sotto i nostri occhi, proprio davanti alla redazione del Faro on line in viale delle Meduse 63a: il lancio del sacchetto è stato fatto da una bicicletta e ciò che è “atterrato” è stato un sacchetto trasparente pieno di plastica. E questo proprio nel giorno in cui era prevista la raccolta della plastica.
Insomma, gettare i rifiuti lanciandoli è una “moda” piuttosto diffusa, ed è comunque un reato. C’è chi lo fa portando in auto di tutto e scaricandoli dove capita, creando cosi’ pericolose discariche abusive, e chi fa la differenziata a modo suo, preparando il sacchetto dell’umido o della plastica per poi gettarlo accanto al primo mastello utile che trova in giro. Ognuno per proprio conto può fare un commento, noi… ci asteniamo.

ULTIME NEWS