Pubblicato il

Terzo settore: a Ladispoli "Animo onlus" si appella a tutti i candidati sindaco

Terzo settore: a Ladispoli "Animo onlus" si appella a tutti i candidati sindaco

LADISPOLI – Un appello a tutti i candidati sindaco.
Questa la richiesta fatta dall’associazione Animo Onlus a tutti coloro che verranno votati alle urne l’11 giugno prossimo per dare una svolta al sociale con la creazione di una cittadella del sociale a Ladispoli.
“E’ tempo di campagna elettorale a Ladispoli – scrive in una nota Animo –  Nel 2015 presentammo alla giunta uscente – insieme ad altre associazioni – un progetto di welfare partecipativo innovativo e a costo zero per la comunità. Si chiamava ‘Cittadella della Solidarietà’. Il silenzio dell’amministrazione è stato assordante. Speriamo che la prossima giunta si dimostri sul tema più sensibile. Per questo chiediamo indistintamente a tutti i candidati sindaco di leggerlo, copiarlo e farlo proprio. Proiettiamo finalmente Ladispoli nel futuro, costruiamo – al di là delle appartenenze – una vera #ComunitàSolidale in questo territorio!”».
«L’invito rivolto a tutti i candidati che si presenteranno alle amministrative dell’11 giugno – continua la onlus nella nota diffusa nella giornata di ieri –  è di Animo Onlus, che rinvia al progetto della Cittadella della Solidarietà pubblicato sul proprio sito e promosso da varie realtà del territorio (Animo Onlus, Pixi, Metamorfosi, Humanitas, Libera).  «Si tratta di un piano che esprime una nuova visione di welfare in grado integrare e potenziare le attività dei diversi progetti “di contrasto alle devianze, inclusione sociale e lotta alla povertà” che operano a Ladispoli» conclude l’associazione nella sua nota.

ULTIME NEWS