Pubblicato il

Ancora un furto al campo sportivo di Marina di San Nicola

LADISPOLI – Non è la prima volta che accade. Ancora una volta il campo sportivo Attilio Lombardi di Marina di San Nicola, sede dell’Atletico Ladispoli, è stato oggetto di un furto notturno. L’ultimo atto simile al Lombardi si era verificato solo 5 mesi fa, poco prima di Natale. Ora un’altra incursione notturna da parte di ignoti che hanno depredato il centro sportivo in lungo e largo, portando via completini, cibo e attrezzatura sportiva, sradicando porte, panchine e distruggendo tutto ciò che hanno trovato sulla loro strada.  Il defibrillatore rimane una delle poche cose che hanno risparmiato. 
Un’azione insensata nei confronti di una piccola società sportiva che già era stata danneggiata pochi mesi fa. Ora il presidente Aurelio Nicolini è di nuovo alle prese con la conta dei danni e non nasconde l’esasperazione:
«Non ho parole, sono veramente scoraggiato – ha commentato – questi forse non sanno i sacrifici che ci sono dietro, soprattutto a livello dilettantistico. Lottiamo per sopravvivere e mandare avanti lo sport, ma queste cose ti scoraggiano veramente.”
Sulla vicenda indagano i Carabinieri della Compagnia di Civitavecchia. 

ULTIME NEWS