Pubblicato il

"Giornata della diversità culturale": ricco programma di iniziative alla Cittadella

CIVITAVECCHIA – Si prospetta una settimana intensa di eventi nell’ambito della “Giornata della diversità culturale” che avrà luogo alla Cittadella della musica.

Le iniziative, che abbracceranno forme diverse di spettacoli ed arte, inizieranno il 12 e termineranno il 19 maggio.

La settimana si aprirà a colori con una interessante mostra, della pittrice Silvia Amici dal titolo “Clochards mes amis”, visitabile dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13, il martedì e il giovedì anche dalle 15 alle 18, mentre solo per la giornata di sabato 12 maggio l’esposizione sarà aperta dalle 17 alle 20.

Un sabato pieno di musiche e melodie invece quello del 13 maggio, con l’ingresso libero per il concerto della Filarmonica di Civitavecchia “Animadelsuono nel paese delle meraviglie”, ispirato al romanzo Alice in Wonderland di Lewis Carol, appuntamento per le 18.30.

Programma più intenso quello di venerdì 19. Alle 11 un incontro per adulti dal titolo “Accoglienza degli stranieri adulti nel sistema scolastico”: prevista la partecipazione dell’assessore all’istruzione Gioia Perrone, le dirigenti scolastiche Francesca Sciamanna del CPIA5 Lazio, Emanuela Fanelli dell’IIS Calamatta, Stefania Tinti dell’IIS Stendhal  e il professore Michele Capitani del CPIA 5 Lazio. Alle 17 si prosegue  con la Croce Rossa italiana di Civitavecchia e con la dottoressa Tamara Fanelli che affronterà l’argomento dal titolo “Dall’accoglienza all’ascolto, valorizzare la diversità”. Alle 18 invece l’incontro con il rappresentante locale della comunità di Sant’Egidio Massimo Magnano sul tema “Istruzione, lavoro e dialogo interculturale, alloggio, tutela dei diritti”. Infine la banda Bramante, alle 21, chiuderà  tutto il programma di iniziative sulle energiche note della musica latina.

La partecipazione agli eventi  è libera, salvo esaurimento posti disponibili.

VIDEO

ULTIME NEWS