Pubblicato il

Terrazza Guglielmi: si attende ancora il passaggio al Comune

Terrazza Guglielmi: si attende ancora il passaggio al Comune

L'assessore D'Antò: "Stiamo aspettando il completamento di una pratica dal notaio dopo di che la delibera per l’acquisizione dovrà passare in consiglio comunale"

CIVITAVECCHIA – Ancora nulla di fatto per la terrazza Guglielmi. È passato circa un anno da quando, grazie ad una donazione della signora Lida Guglielmi Grazioli Lante Della Rovere, l’area è tornata alla città.

L’amministrazione si era detta entusiasta dell’opportunità di poter far tornare “belle e vivibili” alcune zone di Civitavecchia ma, ad oggi, la terrazza rimane chiusa e abbandonata. La segnalazione è partita dai social, dove alcuni cittadini commentavano amareggiati delle foto dell’area, ancora chiusa.

“Il patrimonio non è ancora stato acquisito dal Comune – ha spiegato l’assessore Enzo D’Antò – stiamo aspettando il completamento di una pratica dal notaio dopo di che la delibera per l’acquisizione dovrà passare in consiglio comunale”.

Sembra dunque questo il motivo per cui la terrazza Guglielmi è ancora chiusa al pubblico e non sono iniziati lavori di riqualificazione dell’area.  “Una volta acquisito il patrimonio si procederà con un bando per l’affidamento – ha concluso D’Antò – stiamo aspettando soltanto questo, non credo che ci vorrà ancora molto”.

Era stato lo stesso sindaco grillino Antonio Cozzolino a spiegare come, una volta completato l’iter burocratico per acquisire il patrimonio, si sarebbe potuta utilizzare la terrazza Guglielmi per mostre o eventi culturali. 

ULTIME NEWS