Pubblicato il

''Ben 85 accessi al mare''

''Ben 85 accessi al mare''

Santa Marinella. Con il via libera al piano l’assessore Marongiu punta alla riqualificazione. Individuati su base catastale e con report fotografico

SANTA MARINELLA – Continua il lavoro degli uffici comunali sulla questione degli accessi al mare liberi. Uno dei punti programmatici che la giunta Bacheca aveva intenzione di portare a compimento prima della fine della legislatura. L’amministrazione comunale, dunque, ha approvato una delibera per la riqualificazione e la messa in sicurezza dei numerosi passaggi dislocati lungo la costa. Una iniziativa dell’assessore Roberto Marongiu. «Alcuni anni fa – dice l’assessore – su mio impulso, fu redatto un lavoro molto capillare da alcuni professionisti locali svolto con alta professionalità, che è stato depositato al protocollo e mai formalmente recepito con un atto deliberativo. Il predetto incarico, comprendeva il censimento e l’individuazione, lungo tutta la costa, degli accessi al mare esistenti e di quelli da programmare ex novo, come accessi da realizzare. Ora, con l’approvazione di questo atto, il piano degli accessi al mare è stato finalmente oggetto di riconoscimento formale per i successivi adempimenti. Sono stati individuati, su base catastale e con report fotografico, diversi accessi all’arenile, questi sono stati suddivisi tra quelli già esistenti di fatto e quelli, invece, proposti e, quindi, da realizzare. In particolar modo, i punti di accesso considerati sono complessivamente 85».

ULTIME NEWS