Pubblicato il

Brizi: "Non accettiamo critiche da chi ha creato milioni di buco di bilancio"

Brizi: "Non accettiamo critiche da chi ha creato milioni di buco di bilancio"

Dura replica del consigliere comunale di maggioranza agli azzurri. Il grillino: "Civitavecchia ha perso circa 35mila euro a causa di un mero errore materiale di un dipendente comunale, che sarà sanzionato secondo le modalità previste"

CIVITAVECCHIA – “Da chi ha creato decine di milioni di euro di buco di bilancio a causa di politiche dissennate, tanto per fare un esempio il disastro Beg, non intendiamo accettare critiche di buona amministrazione”.

È la risposta del consigliere comunale di maggioranza Daniele Brizi alle critiche dei giorni scorsi degli azzurri che accusavano l’amministrazione comunale di essere stata esclusa da un importante bando pubblico da un milione e seicentomila euro per l’assenza della firma del legale rappresentante.

“Forza Italia per esempio è imprecisa quando afferma “in gioco 1,6 milioni di euro” – prosegue Brizi – Civitavecchia ha perso circa 35mila euro a causa di un mero errore materiale di un dipendente comunale, che sarà sanzionato secondo le modalità previste. Il progetto “Costituzione di un sistema distrettuale del Borgo marinaro di Civitavecchia” andrà comunque avanti con altre risorse”.

Il grillino spiega che non è il Sindaco a redigere fisicamente un bando e che se “vengono compiuti errori cosi grossolani la responsabilità è della singola persona. La critica sollevata ci dà l’occasione per mettere in risalto i finanziamenti ricevuti da questa amministrazione: solo per citare i 3 casi più recenti, il  Comune ha appena visto approvare un progetto da circa 35mila euro dalla Camera di commercio per gli eventi estivi dell’estate civitavecchiese, l’acquisizione di uno scanner per digitalizzare gli archivi storici della biblioteca per circa 32mila euro e – conclude – sempre dalla Regione Lazio, insieme alla rete di biblioteche regionali la stampa di un edizione di un album fotografico dedicato alla nostra città”.

ULTIME NEWS