Pubblicato il

Dehors, il Pd: "Oltre la bozza il nulla"

Dehors, il Pd: "Oltre la bozza il nulla"

I dem puntano il dito contro l’amministrazione e si dicono preoccupati per una vicenda che si trascina da tre anni

CIVITAVECCHIA – “La bozza del regolamento è pronta? Si, ma è quella di aprile e il tavolo non si è più riunito da allora”.

Lo dichiara il Pd locale tornando sull’argomento “dehors” che continua a far discutere. Recentemente da parte dell’amministrazione era stata annunciata una bozza per il nuovo regolamento ma i dem  evidenziano “che ci sono punti da limare, che il regolamento deve ricevere il vaglio da parte della Commissione competente e poi passare in consiglio per l’approvazione, gli esercenti ancora una volta, vedono sfumare il sogno dell’istallazione dei dehors, anche per questa estate”.

Tempi lunghi ed incertezza generale, soprattutto per i commercianti. Jenny Crisostomi, referente commissione commercio Pd, Enrico Leopardo, segretario, Marina Pergolesi, Andrea Riga, Dario Bertolo, Germano Ferri ed Ermanno Mencarelli puntano il dito contro l’amministrazione a Cinque stelle.

“Dopo 3 mesi, ancora soltanto una bozza – proseguono i dem – perché l’Assessore Ceccarelli non ammette, a questo punto, che questa faccenda ha certificato l’incapacità prima dell’assessore Pantanelli, poi della Giunta che ha approvato una mozione senza darle seguito?”.

Dal Pd sottolineano come la mozione presentata dal consigliere comunale di maggioranza Raffaella Bagnano, nell’aprile del 2016, impegnasse il Sindaco e la Giunta a dare una soluzione al problema in tempi rapidi e certi.

“Apprezziamo che il nuovo Assessore abbia coinvolto in questo percorso le associazioni di categoria, cosa che come commissione commercio abbiamo sempre richiesto – concludono i dem – ad oggi però, non possiamo che esprimere e rimarcare la nostra preoccupazione e delusione per una vicenda che dopo ben 3 anni non si è ancora sbloccata”.

 

ULTIME NEWS