Pubblicato il

Tarquinia, grande successo per il memorial Pietro Benedetti

Tarquinia, grande successo per il memorial Pietro Benedetti

TARQUINIA – Lo scorso 10 maggio, presso il campetto da Calcetto denominato “Casetta Bianca”  in a via A. Moro, la Sezione A.N.P.S. di Tarquinia, ha voluto commemorare la Guardia di P.S. BENEDETTI Pietro, che il   20.11.1940 è morto durante un servizio moto-montato. Pur  conoscendo le gravi conseguenze del proprio gesto, per salvare la vita ad un ragazzo, ha frenato e sterzato bruscamente la moto e quindi è finito fuori strada,decedendo. BENEDETTI Pietro, era in servizio presso la Polizia Stradale di Pontebba (UD).

Per il suo gesto estremo le cui conseguenze lo portavano alla morte, BENEDETTI Pietro è stato insignito della medaglia d’Argento al Valor Civile dall’allora Capo del Governo e Ministro dell’Interno e della Medaglia d’Oro da parte della Fondazione Canergie ed in entrambi i casi la motivazione è stata per ATTI DI EROISMO.

Il presidente della Sezione A.N.P.S. di Tarquinia PALIANI Maurizio, ha voluto ricordare questo eroe con la manifestazione sportiva alla quale hanno partecipato le società calcistiche di Tarquinia, Montalto di Castro e della Nuova Pescia Romana 2004. 

Dopo l’inno di Mameli, PALIANI ha fatto una breve ma significante introduzione della motivazione relativa alla manifestazione stessa. Era presente la nipote BENEDETTI Diana, la quale è intervenuta, a nome dei parenti, per rendere onore al zio mancato prematuramente.

Al convivio erano presenti le Autorità nelle persone delConsigliere Nazionale ANPS Donato FERSINI, al Sostituto Commissario D’ANGELO Vita attualmente Facente Funzioni del locale Commissariato P.S., il Comandante del locale Distaccamento Polstrada Ispettore Capo ROMANINI Egidio, ed in modo particolare il Dr. PIZZINELLI, il quale ha dedicato la propria carrtiera nella Specialità della Polizia Stradale, Dirigente Superiore in congedo e Medaglia d’Oro quale vittima del terrorismo e della collaborazione del Presidente Associazione Carabinieri di Tarquinia PESCI Mario che ha contribuito con il proprio impianto audio.

“Si ringraziamo – dice Paliani – le Autorità presenti per la loro partecipazione, le Società calcistiche del Pescia Romana Calcio, del Montalto Calcio e del Tarquinia Calcio, un ringraziamento va anche alla Compagnia Assicuratrice AXA di TOCCHI Renato di Viterbo e della Compagnia AXA di CAPUTO Lucia Clara di Tarquinia, che hanno contribuito alla riuscita della manifestazione”.

La manifestazione ha visto la partecipazione di piccoli calciatori classe 2008/2009 che hanno dato origine ad alcune partite di calcio, che si sono concluse senza né vincitori né vinti. I presenti erano complessivamente 150 persone, tra le quali ha visto la partecipazione dell’Ispettore Superiore “S.U.P.S.” MANCINI Antonio e del Sovrintendente Capo COSIMI Fernando. Era presente anche la pattuglia della Squadra Volante del Locale Commissariato P.S.

Al termine si è proceduto alla consegna della targa in ricordo a Pietro BENEDETTI, e Diana l’ha ritirata a nome dei parenti,  successivamente sono state consegnate delle medagliette ai piccoli calciatori per la loro partecipazione, per poi passare alle consegne delle pergamene alle Autorità intervenute, alle Società calcistiche ed alle compagnie assicuratrici.

Al termine, un piccolo buffet offerto dalla Sezione A.N.P.S.di Tarquinia, ha concluso la bellissima giornata.  

ULTIME NEWS