Pubblicato il

Gas, Tidei: impianto pronto ma manca la nomina di Cozzolino

Gas, Tidei: impianto pronto ma manca la nomina di Cozzolino

La parlamentare del Pd spiega che l'installazione di zona Cerreto, Ladispoli, è già pronta per il passaggio al Metano ma non si potrà procedere "fino a quando il comune di Civitavecchia, che è il capofila del progetto non sceglierà il nuovo gestore"

CIVITAVECCHIA – “È davvero assurdo il fatto che il sindaco Cozzolino non abbia ancora provveduto a nominare il nuovo gestore dell’impianto realizzato in zona Cerreto, a Ladispoli”.

Lo dichiara la parlamentare del Pd Marietta Tidei che spiega: “Come ha avuto modo di sottolineare anche il sindaco di Ladispoli, Crescenzo Paliotta, l’impianto è già predisposto per il passaggio al metano – evidenzia – ma fino a quando il comune di Civitavecchia che è il capofila del progetto non nominerà il nuovo gestore non potrà entrare in funzione”.

Verso la fine di aprile era stato il consigliere comunale di maggioranza Daniele Brizi a rassicurare: “Il comune di Civitavecchia, ha tutto l’interesse di concludere le procedure e il ritardo registrato è dovuto anche alle complesse e lunghe procedure burocratiche che il Comune ha dovuto affrontare per assolvere le funzioni locali – ha specificato – che in fase di convenzione molti dei comuni dell’Atem hanno delegato alla stazione appaltante”.

Ma Tidei sottolinea il tempo passato e incalza i pentastellati. 

“L’aspetto più sconcertante di questa vicenda è che il sindaco Cozzolino è in ritardissimo – dice la dem –  ben oltre i termini di legge che sono scaduti a gennaio. Non si muove foglia e per colpa di questo immobilismo a pagare è un’intera comunità e altri comuni che hanno avuto la sventura di avere Civitavecchia come capofila”.

Una situazione paradossale secondo la parlamentare del Pd, sopratutto perché “l’Eni ha dichiarato che l’impianto realizzato è già predisposto per il futuro passaggio al metano e non sono, quindi, necessari lavori di modifica – Tidei punta il dito – ma senza le procedure che competono al sindaco Cozzolino non si può procedere. Ci auguriamo – conclude la parlamentare – che l’amministrazione 5 Stelle adempia il prima possibile ai suoi impegni”. 

ULTIME NEWS