Pubblicato il

Amministrative Tarquinia, Ranucci: «Un’agricoltura di qualità per il rilancio del settore»

Amministrative Tarquinia, Ranucci: «Un’agricoltura di qualità per il rilancio del settore»

Amministrative Tarquinia, Ranucci: «Un’agricoltura di qualità per il rilancio del settore»

TARQUINIA- Valorizzare i settori che ruotano attorno all’agricoltura, per creare ricchezza, preservare l’ambiente, vivere l’agro-business a 360°, incentivando produzioni a basso impatto ambientale o ancora meglio produzioni biologiche. Sono i punti salienti sul settore agricolo contenuti nel programma del candidato sindaco Anselmo Ranucci, sostenuto dalle liste del PD, SiAmo Tarquinia e Impegno Sociale. «L’agricoltura è decisiva per Tarquinia. – sottolinea Ranucci – Come amministrazione dovremo essere vicini alle aziende che lavorano sulla qualità e dovremo favorire la formazione di realtà per la trasformazione dei prodotti sul posto, per creare valore aggiunto e nuovi canali di occupazione soprattutto per i giovani». Quattro le linee guida per il settore primario. Per il settore agro-frutticolo per Ranucci: «Occorre lanciare marchi che creino la fidelizzazione del consumatore finale, dettando norme precise su disciplinari di produzione ben strutturati. Carciofo e melone saranno i primi prodotti di questo progetto». Nel Settore agro-industriale. «Il primo progetto sarà la collaborazione di Tarquinia con le università. Fare ricerca su campo e supportare le aziende agricole nelle varie problematiche che si incontreranno. Occorre puntare sulla produzione vinicola, incentivando le eccellenze e sostenendo manifestazioni come il DiVino Etrusco». Un occhio anche all’allevamento “con le aziende che vanno supportate con lo sviluppo di consorzi e strutture cooperative che possano imporsi su mercati più ampi». Infine il punto di vista sull’assessorato all’agricoltura. «L’assessorato penserà ad attivare un servizio tecnico, coinvolgerà esperti del settore e sarà vicino alle diverse realtà imprenditoriali». (F. F.)

ULTIME NEWS