Pubblicato il

Tanti cittadini per ‘‘Una giornata particolare’’

Tanti cittadini per ‘‘Una giornata particolare’’

Allumiere. Successo dell’iniziativa volta alla ricostituzione di un campo largo del centrosinistra

ALLUMIERE – Riuscita e partecipata l’iniziativa ‘’Una giornata particolare’’ promossa dall’officina delle idee di Allumiere: la manifestazione ha coinvolto tanti cittadini «aprendo – spiegano gli organizzatori – un percorso interessante e di prospettiva per il futuro del centrosinistra».

All’evento hanno partecipato Marco Furfaro di Campo progressista, il movimento lanciato dall’ex sindaco di Milano Giuliano Pisapia; per Articolo 1- Mdp c’erano i consiglieri regionali Gino De Paolis e Marta Bonafoni, Giancarlo Torricelli e Pierfranco Peris che sostengono tutti la candidatura a sindaco di Antonio Pasquini. «Questa iniziativa – spiega il responsabile e portavoce di Campo Progressista, Emiliano Stefanini – ha segnato una tappa importante per la ricostituzione di un campo largo del centrosinistra che si candida a governare il Paese, ma che guarda con determinazione a costruire un’alternativa, anche nello stesso paese, alle larghe intese che coinvolgono pezzi della destra. Con la nuova Officina di Allumiere si intende avere uno strumento in più di aggregazione intorno ai temi a noi cari, quali l’ambiente, lo sviluppo sostenibile e per condividere la sperimentazione di nuove politiche come la coltura della canapa industriale. Ad Allumiere esiste già un laboratorio che ha prodotto la candidatura unitaria di Antonio Pasquini a sindaco per nuove forme di democrazia, per condividere per i beni comuni, le colture e l’ambiente. Il nostro obiettivo è fare di questa esperienza un modello da esportare. Il centrosinistra unito infatti rappresenta ancora l’unica vera opportunità per una alternativa di governo a tutti i livelli». L’evento è stato anche un modo nuovo di approcciare alla politica: c’è stata la cultura col aboratorio per bambini di Novella e Michela; teatro con lo spettacolo ‘’Conferenza tragica’’, musica col concerto dei Cardamomo ed interventi di esponenti politici, di rappresentanti di comitati di cittadini e di associazioni ha avuto il merito di tenere insieme aspetti diversi del vivere il territorio.

ULTIME NEWS