Pubblicato il

Amministrative Tarquinia, Mencarini: "Sì alla Trasversale"

Amministrative Tarquinia, Mencarini: "Sì alla Trasversale"

Il candidato sindaco di ‘‘Rinnova’’, ‘‘Idea e Sviluppo’’ e ‘‘Lista Mencarini’’ si esprime a favore del completamento dell’infrastruttura «Ma l’opera deve essere realizzata nel rispetto del territorio»

TARQUINIA- Pietro Mencarini non ha dubbi: «Sì alla Civitavecchia-Orte, ma nel rispetto del territorio».

Il candidato sindaco di ‘‘Rinnova’’, ‘‘Idea e sviluppo’’ e ‘‘Lista Mencarini’’ si esprime sul completamento della superstrada. «Ad oggi il tracciato migliore tra quelli presentati, bocciati e non, è quello individuato lungo l’Aurelia bis, ovvero il tracciato viola, anche se dalla realizzazione del progetto ad oggi sono cambiate alcune normative che ne impediscono la messa in opera. – afferma Mencarini – Sarà però sulla falsa riga di quel percorso che si dovranno esaminare le possibilità di completamento della Superstrada, perché le alternative risultano molto più invasive ed impattanti per il territorio, con una decina di chilometri di viadotti che vanno a tagliare terreni che, dal punto di vista produttivo e paesaggistico, costituiscono una risorsa per Tarquinia».

Una decisione che dovrà essere condivisa col territorio. «Non tollereremo imposizioni dall’alto, che vengano dalla Regione o dal Governo. – tuona Mencarini- La mia amministrazione comunale, una volta individuato il percorso e presentato il progetto definitivo, si riserverà inoltre la possibilità di verificare, prima dell’approvazione del progetto stesso, l’impatto sulla viabilità secondaria, mettendo bene in chiaro quali strade dovranno essere potenziate e soprattutto in quale misura, per evitare gli errori fatti ai tempi della realizzazione dell’autostrada, quando le strade collaterali sono state adeguate con dimensioni che non rispettano gli standard stabiliti in origine e che in alcuni tratti non permettono neanche il doppio senso di marcia».

F. F.

ULTIME NEWS