Pubblicato il

Festa dell’asino, premiata la Polveriera

Festa dell’asino, premiata la Polveriera

La contrada si è portata a casa il trofeo ed ha piazzato un altro asino e fantino al secondo posto 

di GLORIA TROTTI

ALLUMIERE – Nessuno riesce più a fermare la Polveriera. La scuderia della Contrada rossoblu continua a inanellare vittorie su vittorie. La Storica Contrada Polveriera, presieduta da Aldo Braccini, domenica ha fatto incetta di premi alla ‘’Festa dell’asino lumierasco e 5° Trofeo di Primavera’’ che si è tenuta domenica presso il campo equestre della Cavaccia. La Contrada Polveriera non solo ha vinto il trofeo ma ha piazzato un altro asino e fantino al secondo posto nella corsa ad eliminatorie e così la Coppa del Mini Palio è ora nella sede dei rossoblu. Venticinque erano gli asini iscritti tra cui molti di scuderie private; il primo posto se lo è aggiudicato il somaro della scuderia rossoblu Macchia Nera con il super fantino Massimiliano Virgili (detto Marchicia’); secondo posto, invece, per Scardazza con una giovanissima promessa, il fantino della Polveriera Gianpiero Olivetti, nipote d’arte: i suoi zii sono infatti l’imbattibile coppia di cavalieri Moreno e Stefano Olivetti plurivincitori di tante gare locali, regionali e nazionali. Ma non è finita qui: «Il Mini Palio si è svolto in tre batterie e – spiega il presidente rossoblu, Aldo Braccini – ci ha visti piazzarci secondi nella prima batteria, terzi nella seconda e primi nella terza. Siamo molto felici per questi risultati. Grazie alla scuderia, ai nostri fantini e a tutta la Contrada: quando le cose vanno bene il merito è di tutti».

ULTIME NEWS