Pubblicato il

Lavori alla darsena: prima udienza preliminare

Lavori alla darsena: prima udienza preliminare

CIVITAVECCHIA – Ha preso il via ieri l’udienza preliminare in merito al procedimento relativo alla Darsena Traghetti e Servizi ed al prolungamento dell’antemurale del porto di Civitavecchia. Sotto la lente di ingrandimento della Procura soprattutto il materiale utilizzato nel corso dei lavori. Una decina le persone indagate, tra cui l’ex presidente e l’ex segretario di Molo Vespucci Pasqualino Monti (a cui viene contestato un presunto falso ideologico) e Maurizio Ievolella, oltre a dirigenti, cavatori ed amministratori di società impegnate nell’opera. L’udienza è stata incentrata unicamente sull’esame di uno degli indagati, l’ingegner Alessandro Guerra della Rogedil Servizi, ditta incaricata della direzione dei lavori. Il professionista, difeso dall’avvocato Andrea Miroli, avrebbe chiarito la propria posizione, oltre a soffermarsi proprio sulla qualità del materiale utilizzato, descrivendone la qualità e chiarendo quindi l’intervento messo in atto al porto. Alla fine il giudice per le udienze preliminari Massimo Marasca, ha rinviato tutto al 22 settembre, per la discussione degli avvocati e la decisione su eventuali rinvii a giudizio o non luogo a procedere nei confronti dei diversi indagati. 

ULTIME NEWS