Pubblicato il

Ceramica in primo piano in collina

Ceramica in primo piano in collina

Inaugurato ieri l’evento ‘‘Argilla di fuoco, uomo, arte, percezioni’’

TOLFA – Torna in collina l’appuntamento con il mondo della ceramica. Da ieri, infatti, a Tolfa, presso il Polo Culturale, è stato inaugurato: ‘’Argilla e fuoco, uomo – arte – percezioni’’, l’edizione 2017 dell’evento primaverile dedicato al mondo della produzione di ceramica d’arte e realizzato attraverso la partecipazione di numerosi artisti di caratura nazionale ed internazionale. L’iniziativa è realizzata dal Comune di Tolfa in collaborazione dell’associazione ‘’Chirone’’ e dal ‘’Laboratorio Boschivo’’ col contributo del Consiglio Regionale del Lazio. Fino al 24 giugno le creazioni presentate da ogni artista formeranno un percorso espositivo allestito negli spazi del museo. Le opere sono state cotte tutte all’interno di un forno alimentato esclusivamente a legna. Questo modello di cottura, la cui tecnologia ha origine giapponese, consente di ottenere variazioni cromatiche uniche, imprevedibili, di grandissimo fascino; ogni pezzo è unico, ogni cottura diversa. Una dimostrazione di questa particolare tecnica di cottura sarà aperta al pubblico mercoledì 31 maggio dalle 11 alle 12 presso il Laboratorio Boschivo di Tolfa. Durante il periodo della mostra saranno attivati negli spazi del Polo Culturale di Tolfa, tre differenti workshops, a cura della ceramista finlandese Pirjo Eronen, sulla produzione e sulla tecnica di realizzazione ceramica: sabato 3 giugno dalle 10.30 alle 12.30, ‘’Giocare con l’argilla’’, un laboratorio per i bambini; sabato 10 giugno dalle 10.30 alle 12.30 ‘’Argilla creativa’’, un laboratorio rivolto alla terza età. Sabato 17 giugno dalle 10.30 alle 16.00 ‘’Argilla Primitiva’’ che prevede l’estrazione dell’argilla presente sul territorio tolfetano e la successiva creazione di un oggetto artistico col materiale grezzo non depurato. Sabato 24 giugno dalle 19 fino a tarda sera si svolgeranno dimostrazioni di cottura Raku, musica dal vivo e degustazione della tipica acquacotta tolfetana. Gli artisti italiani che espongono le loro opere sono: Emma Allegretti, Marina Ortona, Annalisa Guerri, Elettra Cipriani, Carla Francucci, Laura Veleno, Oriano Zampieri; gli artisti internazionali sono invece Pirjo Eronen (Finlandia), Aura Kajas (Finlandia), Leena Knuuttila (Finlandia), Brit Dyrnes (Norvegia), Anne Marie Hagerup (Norvegia), Mette Strom (Norvegia), Caroline Robinson (Regno Unito), Fransesca Godfrey (Regno Unito), Jenny Cook (Messico), Miriam Da Luz Lima (Brasile), Robert Cross (Stati Uniti). (Rom.Mos.)

ULTIME NEWS