Pubblicato il

Degrado al Parco della resistenza, il Comune corre ai ripari

CIVITAVECCHIA – Degrado al Parco della resistenza, il Comune corre ai ripari. Dopo le varie segnalazioni ricevute, il Servizio ambiente di Palazzo del Pincio ha deciso di effettuare un sopralluogo all’interno dei locali abbandonati da tempo all’interno del parco cittadino. 

Un sopralluogo che avrebbe confermato quanto evidenziato dalle varie segnalazioni. Una situazione di incuria e degrado con rifiuti indifferenziati abbandonati all’interno degli edifici. 

Il Comune ha quindi deciso di procedere all’immediata rimozione dei rifiuti “in considerazione – si legge nella determina – del rischio e del danno che questo materiale, abbandonato presso aree pubbliche, può provocare alla salute e all’igiene”. Della rimozione è stata incaricata la società Hcs in liquidazione.
I locali sono abbandonati e in disuso da tempo e sono state varie le segnalazioni dei cittadini che hanno evidenziato lo stato dell’area, all’interno di un parco molto frequentato e centrale. 

All’interno gli uomini del Comune sembrano aver riscontrato una situazione tale da richiedere un intervento di “immediata operatività” per scongiurare “situazioni di pericolo per l’igiene e la salute pubblica e l’ambiente” a causa dei rifiuti di vario tipo trovati.

ULTIME NEWS