Pubblicato il

Incendio a Casale Bussi: sos rifiuti anche a Civitavecchia

Incendio a Casale Bussi: sos rifiuti anche a Civitavecchia

In fiamme la discarica di Viterbo. Il sindaco Cozzolino: "La Regione ci indichi al più presto dove conferire". Appello ai cittadini a gettare l'immondizia con oculatezza e differenziando il più possibile

CIVITAVECCHIA – Incendio la notte scorsa alla discarica di Casale Bussi a Viterbo dove anche Civitavecchia conferisce da tempo i rifiuti per il trattamento meccanico biologico. Le cause sono ancora in corso di accertamento, ma l’i,pianto è stato chiuso ed è inutilizzabile. 

Questa mattina a Palazzo del Pincio è scattato l’allarme. “Mi sono subito messo in contatto con l’assessore regionale Mauro Buschini – ha spiegato il sindaco Cozzolino – che si è recato in regione per capire come affrontare il problema e quale soluzione porre ai comuni che, come il nostro, conferivano presso l’impianto di Casale Bussi di Viterbo. L’incidente potrà comportare dei ritardi nella raccolta stradale dell’immondizia. Faccio appello al senso di responsabilità dei miei concittadini a cui chiedo di conferire con oculatezza e differenziando il più possibile mentre aspettiamo che la regione ci indichi un nuovo sito dove poter trattare e poi smaltire i rifiuti”.

ULTIME NEWS