Pubblicato il

Bacheca: ''Toppi inadeguato''

Bacheca: ''Toppi inadeguato''

Nuovo attacco del sindaco di Santa Marinella all’ex delegato allo Sport. Il primo cittadino accusa il consigliere allontanato di disinteresse verso la cosa pubblica

SANTA MARINELLA – Nuova replica del sindaco di Santa Marinella Roberto Bacheca all’ex consigliere allo Sport Stefano Toppi.

Il primo cittadino della Perla ironizza sulla lunga pausa di riflessione di Toppi prima di dire la sua. «Questa lunga pausa di riflessione – dice infatti il sindaco Bacheca – evidentemente è servita all’ex consigliere Toppi per trovare qualcosa da dire visto che di fatti, ribadisco, non ce ne sono. Mi sento generoso a dargli, inoltre, del ‘‘lento’’ visto che se afferma che sono 10 anni di disastri se ne è accorto solo dopo ‘‘appena’’ 9 anni. Ma come al solito si tratta di chiacchiere da bar, e in questo l’ex consigliere Toppi è veramente un ‘‘campione’’».

«In questi dieci anni di amministrazione molti traguardi importanti sono stati raggiunti – afferma Bacheca – come è stato dimostrato dall’apprezzamento dei cittadini per la riconferma nel secondo mandato. Certamente alcune cose non sono andate come speravamo ed altre non siamo riusciti a realizzare per via di molteplici problematiche, spesso al di fuori di responsabilità direttamente legate alla macchina amministrativa, ma a situazioni finanziarie e burocratiche di cui gli enti pubblici sono ormai «succubi». «Visto che l’ex consigliere la butta sempre sul personale,- aggiunge il Sindaco – vorrei proprio conoscere invece cosa pensano di lui moltissimi concittadini che aspettavano invano un qualche intervento legato alle attività sportive, ma ripeto, la sua scarsa azione amministrativa è sempre e solo stata dettata da rancori personali e disinteresse totale verso la delega che con tanta fiducia gli avevo conferito. I cittadini, come sempre, sapranno valutare chi, pur commettendo alcuni errori, ha cercato di risolvere quotidianamente i problemi della città e chi invece ha mostrato totale inadeguatezza e disinteresse verso la cosa pubblica».

ULTIME NEWS