Pubblicato il

Lions club e Fondazione Cariciv insieme per i giovani

Lions club e Fondazione Cariciv insieme per i giovani

Due studenti dello Stendhal sono stati premiati con una borsa di studio da mille euro ciascuno per agevolare l'iscrizione all'università. Carluccio: "Si tratta di un service pluriennale". Cacciaglia: "Importante perché si riconosce la meritocrazia" VIDEO

CIVITAVECCHIA – Lions club e Fondazione Cariciv insieme per i giovani. Ieri mattina due studenti dell’istituto Sthendhal sono stati premiati con due borse di studio di mille euro ciascuna per agevolare e spronare i ragazzi ad iscriversi all’università, aiutando allo stesso tempo le famiglie ad ammortizzare le spese.

Il presidente del Lions club Civitavecchia Valentino Carluccio ha spiegato che in occasione del centenario del club sono state attuate una serie di iniziative rivolte ai giovani. “Abbiamo istituito queste due borse di studio, si tratta di un service pluriennale, per favorire l’iscrizione universitaria – ha commentato Carluccio – lo abbiamo fatto con un duplice scopo: dare un segnale tangibile verso i giovani e incentivare l’iscrizione universitaria, anche tenendo conto che a Civitavecchia c’è un importante polo universitario”.

Il progetto verrà attuato anche l’anno prossimo, sempre con il contributo della Fondazione Cariciv, e si rivolgerà agli studenti di un altro istituto cittadino.

Vincenzo Cacciaglia, presidente della Fondazione Cariciv, ha espresso soddisfazione. “È un discorso importante – ha aggiunto – perché si riconosce la meritocrazia. Quest’anno i Lions hanno avuto l’idea di legarlo all’iscrizione universitaria”. Un progetto che Cacciaglia ha giudicato molto valido perché, a prescindere dalla realtà universitaria locale molto valida, va a dare un incentivo ai giovani e soprattutto li aiuta “a crescere – ha concluso – perché devono continuare ad informarsi ed a studiare”.

VIDEO

ULTIME NEWS