Pubblicato il

Coalizione Esserci: "Subito al lavoro per portare Cerveteri nel futuro"

Coalizione Esserci: "Subito al lavoro per portare Cerveteri nel futuro"

Le forze politiche a sostegno del sindaco uscente Pascucci indicano i progetti che si completeranno solo con la continuità e segneranno la svolta della città

di TONI  MORETTI

CERVETERI – Dopo l’11 giugno, giorno della prima consultazione elettorale in città che ha decretato comunque il ballottaggio tra il sindaco uscente Alessio Pascucci e la candidata di una delle quattro  parti della destra, Anna Lisa Belardinelli, sembra che per la coalizione “Esserci”, quella di Alessio Pascucci, non ci sia stata tregua, possibilità di riflessioni, un attimo di rilassamento. Hanno ripreso a lavorare come nella consapevolezza che c’è un lavoro da finire per convincere i cittadini che ancora non l’avessero capito, che con loro, e solo con loro, Cerveteri entrerà nel futuro. Loro sanno di aver vinto, infatti aver superato abbondantemente la soglia del 40 per cento al primo turno lo testimonia, ma sono consapevoli di non aver stravinto, che il percorso va ultimato vincendo questa prova di appello che la legge vuole. Si potrebbero fare tante considerazioni, e si sente dai commenti della gente per strada. A molti sembra paradossale che aver superato il primo turno con un distacco di trenta tre punti sul secondo, non abbia decretato già la vittoria ma non si vorrebbe che succedesse che proprio queste considerazioni producessero un effetto boomerang. Producesse cioè lassismo e portassero la gente a non recarsi a votare per il ballottaggio. Bisogna invece andare a votare e la coalizione Esserci, quella che sostiene Alessio Pascucci (formata dalle liste Governo Civico, Futuro Democratico, Anno Zero, Verdi , Noi per Cerveteri, La Voce dei Consumatori per l’Europa, Le Frazioni con Alessio Pascucci), si appella inviando un comunicato che ricorda e rinfresca la memoria su quanto si porterà a termine con la continuità di governo che solo Pascucci e la sua squadra potrà garantire.
«Hai presente Lungomare, Strade, Video sorveglianza e Depurazione? Questi sono i 4 progetti che per primi saranno completati grazie alla continuità dell’Amministrazione Pascucci. Progetti già finanziati, con gli iter burocratici espletati e già programmati – dice il comunicato –  Hai presente l’area sportiva in via Corelli a Valcanneto, la ristrutturazione della scuola di Due Casette, l’illuminazione delle strade a Campo di Mare? Tutti  cantieri già in corso che insieme al lavoro per migliorare i nuovi servizi avviati (raccolta differenziata porta a porta, trasporto pubblico, scuolabus e refezione scolastica) che vogliamo portare avanti –  e  continua – Hai presente il Piano Regolatore? Insieme al Sindaco Alessio Pascucci vogliamo attuare il nuovo Piano Regolatore che già è stato adottato in Consiglio. Questo darà nuove opportunità di sviluppo e permetterà di intervenire sulle strade di collegamento tra le nostre Frazioni. Vogliamo far partire i lavori per l’Area Artigianale, Commerciale, Turistica e a Servizi tra la via Fontana Morella e la via Settevene Palo, lungo la via Aurelia, che include tra le opere da realizzare in via prioritaria la rotonda allo svincolo autostradale e una seconda rotonda in via Fontana Morella, che sarà illuminata e ampliata. Vogliamo proseguire il percorso di acquisizione di tutte le aree di Campo di Mare al patrimonio pubblico del Comune di Cerveteri, e risolvere per sempre i paradossi urbanistici della frazione. Per questi progetti, avviati e da concludere – si conclude – chiediamo ai cittadini di sostenere il nostro programma e il nostro candidato sindaco Alessio Pascucci. La sua conferma consentirà la prosecuzione di tutti i progetti già avviati e la programmazione di tutte le opere e i servizi che ci siamo impegnati a portare avanti nei prossimi 5 anni. Domenica 25 Giugno al ballottaggio votate Pascucci, per portare Cerveteri nel futuro».

ULTIME NEWS