Pubblicato il

Concorso di idee per il mercato: non sarà assegnato il primo premio

Concorso di idee per il mercato: non sarà assegnato il primo premio

CIVITAVECCHIA – Non sarà assegnato, almeno per il momento e salvo eventuali ricorsi, nessun primo primo per il concorso di idee per la riqualificazione di piazza Regina Margherita. Poco prima di lasciare l’incarico, infatti, l’ex dirigente dei Lavori Pubblici Pierluigi Carugno ha firmato una determinazione nella quale viene sottolineata l’impossibilità  di ‘‘riconoscere il premio da assegnare al 1° classificato al raggruppamento individuato con il motto “Un mercato per tutti” composto dagli architetti Marco Tagliani, Choudhry Sidhant e Giulia Guglielmi Maes’’. Un premio da 2500 euro che non verrà a quanto pare assegnato, nonostante le positive valutazioni iniziali, l’apertura delle buste da parte della commissione, alla presenza degli assessori ai Lavori Pubblici e al Commercio Alessandro Ceccarelli ed Enzo D’Antò, soddisfatti del progetto e pronti anche a poterlo realizzare, magari integrandolo con qualche accorgimento. E invece sarebbero stati evidenziati dei difetti nei requisiti di partecipazione al bando. Verrà invece riconosciuto il secondo premio da 1500 euro al raggruppamento individuato con il motto “B-rezza di mare” composto dagli architetti Serena D’Amora e Brando Censasorte dall’ingegner Eleonora Stella e dall’architetto Marina Cicalini quale consulente e collaboratore. Non è stato individuato un gruppo di progettazione a cui assegnare il terzo premio. Bisognerà capire se questo ostacolo andrà a rallentare i piani iniziali dell’amministrazone che aveva auspicato di arrivare ad un progetto definitivo in autunno.  

ULTIME NEWS