Pubblicato il

Ladispoli: Giuseppe Loddo dice di no a tutti gli apparentamenti

LADISPOLI – “L’esito del primo turno delle amministrative, ha attribuito alla lista “Si puó fare” un importante risultato elettorale, pari a circa l’11% dei consensi, e ad oltre 1700 voti”. Commenta così Giuseppe Loddo i risultati del primo turno delle amministrative. 
«La nostra esperienza politica – continua Loddo –  parte da qui, cercando, seppur come minoranza, di portare all’attenzione della città e del Consiglio quanto più possibile del nostro programma e vigilando con impegno e costanza sull’operato della maggioranza vincente».
«Ribadiamo – conclude il candidato della lista “Si può fare “-  che non vi è alcuna trattativa in corso per apparentamenti tra la lista “si puó fare” e le coalizioni dei candidati sindaco che si contenderanno il ballottaggio. Riteniamo che la libera espressione del voto al ballottaggio, risponda ai criteri di trasparenza adottati dalla nostra lista, restituendo alla coscienza individuale e collettiva delle forze che la compongono la possibilità di scegliere».

ULTIME NEWS