Pubblicato il

Il bookcrossing torna a Ladispoli

di DANILA TOZZI

LADISPOLI-Fino al 31 agosto, torna il Bookcrossing e la lettura si trasforma nella caccia al tesoro dell’estate. 
La biblioteca comunale infatti, sta per “spargere”, in diversi luoghi della città, alcuni libri che saranno a disposizione di chi li vorrà leggere. 
I libri verranno “liberati” nei luoghi del vivere quotidiano come la panchina di viale Italia o quella del lungomare, il carrello del supermercato o i giardini. 
D’altra parte il Bookcrossing consiste proprio nella liberazione di libri allo scopo di poterne seguire il viaggio attraverso i commenti di coloro che li ritrovano. 
Bookcrossing.com è il sito che rende possibile tutto ciò. 
L‘idea è nata nel marzo del 2001 mentre il sito è stato pubblicato il 1° aprile del 2001. Nei primi 11 mesi si sono iscritte circa 100 persone al mese. 
Nel marzo del 2002 venne pubblicato un articolo sul bookcrossing su Book-Magazine che attirò l‘attenzione dei media. 
Da allora ogni giorno si iscrive una media di 300 persone e il numero è in continuo aumento. 
Le tracce dei libri liberati saranno pubblicate sulla pagina facebook della Biblioteca all’indirizzo web: 
https://www.facebook.com/Biblioteca.P.Impastato/

ULTIME NEWS