Pubblicato il

Pierini presenta Giorgio Gentili come delegato alla Sanità

LADISPOLI – Marco Pierini, candidato sindaco al ballottaggio di domenica 25 giugno, ha già presentato due figure importanti che, in caso di vittoria, entreranno a far parte della squadra di governo.

A Silvia Marongiu, assessora al welfare, politiche sociali e rapporti con le associazioni di volontariato e a Filippo Bellantone delegato alle politiche per la disabilità, si aggiunge un altro nome importante per il territorio ladispolano, si tratta di Giorgio Gentili, medico.

“Giorgio è un professionista di indiscutibile e indiscussa capacità, non solo, è anche una persona eccezionale e disponibile, è una brava persona come tutti gli altri componenti della nostra squadra e noi premiamo le persone per bene – ha spiegato Marco Pierini – e se sarò sindaco di Ladispoli affiderò a lui la delega alla sanità”.

Una trovata prettamente elettoralistica, quella di Pierini. Gentili, infatti, potrà affiancare la squadra di governo, ma senza la delega annunciata. I poteri riconosciuti a un Sindaco in materia di sanità, infatti, sono poteri che derivano dallo Stato e non dal Comune, per tale ragione non sono delegabili. Un aspirante Sindaco non può non saperlo.

ULTIME NEWS