Pubblicato il

Marra al telefono su Raggi: "Non ha le palle per fare sindaco"

«Sta facendo la principessa che…l’hanno fregata!”. E’ quanto affermato dall’ex capo del personale del Campidoglio, Raffaele Marra, in merito al sindaco Virginia Raggi, in una conversazione telefonica intercettata con una sua conoscente. L’intercettazione è stata depositata dalla Procura negli atti del processo a Raffaele Marra e l’imprenditore Sergio Scarpellini, per concorso in corruzione. Nel dialogo si parla della nomina del fratello e Marra afferma: “Allora tu dovevi avere il coraggio di dire ‘guarda è uno dei più bravi che ci stanno, lo volevo fare Comandante, per non creare un problema l’aggia fatto direttore de’ ‘o Turismo’». E ancora: ‘’Non lo volete al Turismo? Bene, lo riporto al Corpo di Polizia, lo faccio vice-comandante, come lo volevo fare”’. Poi aggiunge: «Non c’ha le palle di poterglielo dire? E allora che cazzo lo fai a fa’ ‘u sindaco, scusami?».

ULTIME NEWS