Pubblicato il

Basso livello del Tevere, attenzione alla navigazione

Basso livello del Tevere, attenzione alla navigazione

Fiumicino. Allarme della Capitaneria

FIUMICINO – Nonostante le recenti piogge, la scarsità d’acqua si sente anche nei nostri fiumi, tale da indurre il Comandante della Capitaneria di Porto di Roma, competente anche per la navigazione marittima del Tevere (dalla foce a Castel Giubileo) ad emanare un’ordinanza la n. 86/2017 con la quale avverte dei pericoli derivanti dai bassi fondali.
L’attività della Guardia costiera di Roma sul tratto marittimo del Tevere si è concentrata negli ultimi due anni in un’opera di monitoraggio di rimessaggi e cantieri, presenti soprattutto nella zona di Fiumara Grande e del canale di Fiumicino, procedendo in sintonia con le Procure di Roma e Civitavecchia, per le attività congiunte tra Capitaneria di Porto, Autorità di Bacino, Agenzia del Demanio, Comuni di Roma e Fiumicino, ex Ardis, Asl, Spresal, Arpa e altre forze di polizia che dalla fine dell’estate scorsa ha portato a 10 notizie di reato e 4 verbali amministrativi, 4 sequestri preventivi e 1 amministrativo, oltre a varie prescrizioni, a 10 cantieri su 40 censiti.

ULTIME NEWS