Pubblicato il

‘‘Giro giro tondo’’, per promuovere la cultura della bicicletta

‘‘Giro giro tondo’’, per promuovere la cultura della bicicletta

Iniziativa della biblioteca comunale e della biblioteca della bicicletta

SANTA MARINELLA – La biblioteca comunale e la biblioteca della bicicletta Lucos Cozza, associazione “Ti con Zero”, per la quarta edizione di “Libri nel Giro 2017”, propongono l’evento “Giro giro Tondo”, progetto di promozione della lettura e cultura della bicicletta.

Le iniziative per diffondere la cultura sportiva e in particolare la cultura della bicicletta, sono state svolte in tutte le biblioteche del Sistema Bibliotecario, che hanno fatto conoscere i cento libri dedicati al Giro d’Italia della biblioteca della bicicletta fondata nel 2013 da Fernanda Pessolano e vanta 2.500 libri dedicati al ciclismo e alla bicicletta ed è l’unica in Europa. Il ricco calendario, dopo vari laboratori ed in particolare un reading dedicato a Marco Pantani, torna a Santa Marinella con l’affascinante storia di Alfonsina Strada, raccontata da Patrizia Bollini. Nello spettacolo, si ascolteranno storie di corse e corridori, con Patrizia Bollini, attrice, con Pino Petito, ex corridore professionista e direttore sportivo e con Marco Pastonesi, scrittore e giornalista sportivo, accompagnati alla chitarra da Enrico Cresci e Pier Luigi Laurano.

Il Giro d’Italia celebra quest’anno la sua centesima edizione, da Alghero a Milano, in tutto 3572 km, in 21 tappe. E con una catena di montagne, dall’Etna al Blockhaus, dal Mortirolo allo Stelvio, dalle Dolomiti al Grappa. Il primo giro d’Italia scattò il 13 maggio del 1909 da Milano, 127 corridori impegnati in otto tappe, distribuite in 18 giorni, lunghe 2447 km e la più lunga era proprio la prima, con l’arrivo a Bologna dopo 397 km. Era il primo Giro d’Italia della storia, un’avventura geografica, un’epopea terrestre, un romanzo infinito.

Gi.Ba.

ULTIME NEWS