Pubblicato il

Fronte idrico in miglioramento

Fronte idrico in miglioramento

Il Sindaco: "Siamo riusciti ad ottimizzare". Ma Mecozzi e Feuli ricordano l'intervento di Girolami in consiglio comunale: "Ci chiediamo se la manutenzione dei filtri non spettasse all’amministrazione Cozzolino"

CIVITAVECCHIA – “Siamo riusciti ad ottimizzare la scarsa risorsa idrica a disposizione”. Lo comunica il sindaco pentastellato Antonio Cozzolino sulla sua pagina social. Nelle ultime settimane si è assistito ad un sensibile miglioramento sul fronte idrico, nonostante i problemi noti a tutti che riguardano le scarse precipitazioni dell’ultimo mese.

È il primo cittadino a spiegare che, a causa di problemi di approvvigionamento alle proprie fonti, Acea ha bloccato la fornitura ai 110 litri al secondo. “Oriolo funziona – continua Cozzolino – e sta dando una grande mano”. Tutto ok anche dalle altre fonti di adduzione, “questo ha fatto sì, attraverso le manovre quotidiane di bilanciamento più accorto della rete, che i problemi idrici siano sensibilmente diminuiti.  Stiamo cercando di risolvere il problema di non potabilità in alcune zone della città – conclude il grillino – dovremmo risolvere anche questo nella prossima settimana”.

Ma Mirko Mecozzi, consigliere Polo Democratico, e Claudia Feuli, segretaria Gd civitavecchia, attaccano l’amministrazione ricordando quando in consiglio comunale Luciano Girolami lanciò l’allarme per i filtri Hcs dicendo “non funzionavano più e quindi era messa a serio rischio la qualità dell’acqua che veniva recapitata a Civitavecchia – dichiarano – ora ci chiediamo se la manutenzione dei filtri non spettasse all’amministrazione Cozzolino che avrebbe dovuto garantire a Civitavecchia Infrastrutture le risorse finanziarie necessarie agli interventi. Altra questione poi investe l’Oriolo che da sempre è soggetto alla presenza di Arsenico che dovrebbe essere bonificato con un impianto di dearsenificazione”.

ULTIME NEWS