Pubblicato il

Rapina allo smorzo: si attende la convalida

Rapina allo smorzo: si attende la convalida

Il 32enne civitavecchiese arrestato dai Carabinieri è stato associato al carcere di Borgata Aurelia

CIVITAVECCHIA – Si attende la convalida per il 32enne civitavecchiese arrestato giovedì con l’accusa di aver rapinato uno smorzo in via Don Milani, all’angolo con via Terme di Traiano.
 L’uomo, raggiunto dai Carabinieri circa un’ora dopo il colpo, è stato trattenuto per diverse ore in caserma e successivamente associato al carcere di Borgata Aurelia, per via dei gravi indizi a suo carico. 
Il colpo è stato messo a segno intorno alle 9,30: il malvivente armato di pistola e col volto coperto, ha fatto irruzione presso la struttura adibita alla vendita di materiale edile e ha preteso la consegna dell’incasso, circa tremila euro, prima di darsi alla fuga. 
La descrizione fornita ai militari dell’Arma da alcuni testimoni ha permesso di intercettare l’autore del gesto nel giro di poco tempo. 
Al momento dell’arresto il 32enne sarebbe risultato incensurato. 

ULTIME NEWS