Pubblicato il

Angeloni: "Da Roma rifiuti in arrivo grazie al Sindaco"

Angeloni: "Da Roma rifiuti in arrivo grazie al Sindaco"

CIVITAVECCHIA – L’esponente del partito democratico Fabio Angeloni torna sulla questione dei rifiuti. “Ieri è scaduto il tempo – ha infatti spiegato – c’erano sessanta giorni per opporsi alla “Individuazione delle aree idonee alla localizzazione degli impianti di gestione dei rifiuti” della Raggi che segnalava due cave abbandonate ai confini con Allumiere e la discarica di Fosso di Crepacuore in mano alla Mad. Bisognava opporsi. Non a chiacchiere ma per iscritto, come hanno fatto con efficacia  Fiumicino e Cerveteri. Ma i Cinquestelle di Civitavecchia hanno lasciato invece la porta aperta a Virginia. Ora la situazione è questa: alla discarica Mad c’è posto per 180 mila tonnellate anche non trattate. Come noto infatti Cozzolino non usa la discarica oggetto di una lunga e strumentale discordia sulla quale ieri ha annunciato il ricorso al Consiglio di Stato. E quindi segnale verde per l’arrivo delle immondizie di Roma. Come se non bastasse, l’11 luglio l’Area Metropolitana – ha concluso – ha già convocato una conferenza servizi per piazzare 60 mila tonnellate l’anno di Cdr a Monna Felicita, alle spalle della vecchia fornace Silaf. E tutto tacciono su questo tema”.
 

ULTIME NEWS