Pubblicato il

Omicidio Fortuna, Caputo condannato all'ergastolo

Raimondo Caputo è stato condannato all’ergastolo dalla quinta sezione della Corte d’Assise di Napoli per l’omicidio della piccola Fortuna Loffredo, la bimba morta nel Parco Verde di Caivano il 24 giugno 2014 dopo essere stata gettata dal palazzo nel quale viveva. Caputo è stato inoltre condannato a 14 anni per il reato di violenza sessuale nei confronti di Fortuna e delle figlie della compagna, Marianna Fabozzi, quest’ultima condannata a 10 anni di carcere per aver coperto le violenze nei confronti delle figlie. (Adnkronos)

ULTIME NEWS