Pubblicato il

Prevenzione incendi, partiti i lavori in tre scuole

Prevenzione incendi, partiti i lavori in tre scuole

750mila euro per mettere a norma la scuola elementare di via Papacchini e la scuola elementare Collodi, dell'istituto comprensivo Galice, e la scuola media Calamatta dell'istituto comprensivo Don Milani. Perrone: "Un ulteriore importante passo in avanti per la sicurezza dei nostri giovani concittadini" 

CIVITAVECCHIA – In corso i lavori per il certificato prevenzione incendi nella scuola elementare di via Papacchini e nella scuola elementare Collodi, dell’istituto comprensivo Galice, e della scuola media Calamatta dell’istituto comprensivo Don Milani. 

Un costo totale di 750mila euro, finanziati grazie a fondi regionali ottenuti dall’amministrazione, per questi lavori iniziati a metà giugno e che “termineranno – assicurano da Palazzo del Pincio – prima del ritorno in aula degli alunni”. Saranno messe a norma le uscite di sicurezza e le vie di fuga, saranno tinteggiati con pittura ignifuga gli spazi, sostituite alcune delle caldaie ed installati impianti anti incendio a norma.

“È con enorme soddisfazione che possiamo annunciare che stiamo mettendo a norma, per la parte anti incendio, queste scuole – spiega l’assessore all’istruzione Gioia Perrone – a cui c’è da aggiungere la scuola De Curtis in cui i lavori sono stati già terminati, anche questi con un finanziamento regionale sempre ottenuto da questa amministrazione. Quattro scuole quindi finalmente a norma, grazie all’ottimo lavoro degli uffici e dell’indirizzo politico che mette come priorità i lavori nelle scuole. Dopo l’operazione anti-amianto e l’eliminazione delle sedi improprie un ulteriore importante passo in avanti per la sicurezza dei nostri giovani concittadini”. 

ULTIME NEWS