Pubblicato il

Dea bendata in tabaccheria ''Da Rosetta'' a Furbara

CERVETERI – Infruttuosa la caccia al fortunato giocatore che puntando cinquanta euro su tre numeri secchi sulla ruota di Napoli, ha vinto sabato scorso, la bellezza di 225 mila euro.  La giocata è stata fatta presso la tabaccheria «Da Rosetta», un complesso commerciale che comprende bar, tabaccheria e ristorante che trovi sulla statale Aurelia nei pressi dell’entrata per Furbara, una frazione di Cerveteri. Sembra che la dea bendata ogni tanto ama fermarsi e fare una sosta in questo luogo e renda felice qualche passante che si ferma per ristorarsi o per fare un pò di pausa e magari fa una giocata al lotto, al superenalotto, o acquista un gratta e vinci. Infatti, negli ultimi anni, sono state realizzate vincite molto alte sia al superenalotto che con i biglietti del gratta e vinci. Ce lo dice Salvatore Teodori, membro della famiglia fino a poco tempo fa facente parte dello staff dell’azienda, oggi impegnato in una nuova attività, quella di consulente finanziario come collaboratore del credito per Auxilia Finance. Alla domanda se era stato possibile individuare tra i giocatori abituali della piccola frazione il fortunato vincitore, egli risponde deciso che non si trattava di un giocatore abituale, sempre più rari in questi ultimi tempi, ma senz’altro di un giocatore occasionale, magari in viaggio sull’Aurelia, fermatosi per un caffè e che al momento di pagare si è trovato un bigliettino con quei tre numeri, che si era ripromesso di giocare appena avrebbe potuto. Guarda caso, la dea bendata era lì che lo osservava.

ULTIME NEWS