Pubblicato il

Superstrada, tir tampona due auto e si incendia: un morto

Superstrada, tir tampona due auto e si incendia: un morto

Deceduto l'autista del camion, Antonio Russo di 41 anni,  trovato carbonizzato  incastrato tra le lamiere della cabina di guida

VITERBO – Tragedia questa sera lungo la superstrada Orte-Viterbo. Un tir, per cause in corso di accertamento, si è scontrato contro due macchine. L’autoarticolato, dopo il forte impatto, si è incendiato, finendo completamente avvolto dalle fiamme. ll conducente del camion è deceduto, morto carbonizzato, si tratta di Antonio Russo di 41 anni della provincia di Caserta (San Felice a Cancello), è stato trovato incastrato tra le lamiere della cabina di guida. Illesi invece i viaggiatori delle due vetture, affidati alle cure dei sanitari per lievi ferite. 

Sul posto sono intervenuti di Vigili del fuoco, la Polizia e i medici del 118. Le squadre dei vigili del fuoco sono intervenute anche con un’autogru per rimovere il rimorchio dell’autoarticolato finito in bilico sul ponte, con il rischio di precipitare, nei pressi dell’uscita per Viterbo nord, all’altezza del chilometro 59.  

Secondo una prima sommaria ricostruzione il tir, che trasportava rotoli in ferro,  sarebbe finito fuori strada urtando prima contro il guard rail poi l’impatto con le due macchine. I rotoli in ferro sono precipitati di sotto dal ponte.I vigili del fuoco sono intervenuti in zona anche per un incendio di sterpaglia che nel frattempo si è sviluppato nelle vicinanze. (a.r.)

ULTIME NEWS