Pubblicato il

Gare equestri per rivivere l’emozione dei butteri

Gare equestri per rivivere l’emozione dei butteri

In collina la dodicesima edizione della ‘‘Notte del buttero’’

ALLUMIERE – Cresce in collina l’attesa per la XII edizione de ‘‘La Notte del Buttero’’, evento promosso dal Comune di Allumiere, dalla Pro Loco e dall’Università Agraria in collaborazione con alcune delle realtà più attive nel territorio del mondo del Cavallo. Presso l’impianto sportivo della Cavaccia di Allumiere, a partire dalle 21,30 prenderanno il via le spettacolari gare equestri che faranno rivivere l’emozione e la magia della vita dei butteri collinari. «Inserendosi nella tradizione delle terre allumierasche, che vedono la figura del buttero come una delle più importanti nella storia della comunità di Allumiere – spiega la presidente della Pro Loco di Allumiere, Tiziana Franceschini – viene riproposta questa giostra equestre, spettacolare per la sua ambientazione notturna a ridosso di una delle più belle località di Allumiere, la Cava Gangalandi». Il sindaco, Antonio Pasquini sottolinea invece: «Con questa manifestazione intendiamo far rivivere, almeno per una notte, la leggendaria figura del Buttero allumierasco». La manifestazione prevede due gare fatte da squadre composte da 3 cavalieri ciascuna. I vari team si affronteranno nel primo gioco in un percorso creato ad hoc per creare un’atmosfera particolarmente suggestiva che prevede uno slalom con varie tipologie di ostacoli: il fantoccio con l’anello, la siepe, l’arco di fuoco; i cavalieri dovranno compiere lo slalom intorno a questi ostacoli con una staffetta. Il secondo gioco è, invece, il classico gioco di velocità del ‘‘cappello’’ durante il quale i cavalieri di due squadre si affronteranno creando uno spettacolo attraente e vorticoso. Per ulteriori informazioni chiunque fosse interessato può visionare il regolamento ed i percorsi sul profilo Facebook della Pro Loco Allumiere. (Rom. Mos.)

ULTIME NEWS