Pubblicato il

Incendi, Cozzolino: "Ho chiesto un incontro al Prefetto"

Incendi, Cozzolino: "Ho chiesto un incontro al Prefetto"

Il Sindaco vuole organizzare la catena di coordinamento per eventi di questo tipo   

CIVITAVECCHIA – Dopo il vasto incendio dei giorni scorsi il sindaco Antonio Cozzolino ha chiesto un incontro al Prefetto per stabilire la catena organizzativa da attivare in casi come questo.

“È il secondo anno – ha spiegato il primo cittadino – in cui andiamo incontro ad episodi ed incendi di questa vastità, quindi è meglio organizzarsi come si deve. Nei prossimi giorni con il comandante e con il responsabile della Protezione civile, Valentino Arillo, probabilmente ci recheremo in Prefettura per capire meglio come vanno espletate le procedure di attivazione dei vari organi, il coordinamento”.

Intanto sono state elevate 40 sanzioni da parte della Polizia locale riguardo l’ordinanza di sfalcio dei terreni privati nell’ottica di prevenire incendi. 

“Quella di domenica è stata una delle giornate più difficili che questa città abbia vissuto negli ultimi anni. L’incendio – ha aggiunto Cozzolino – ha praticamente interessato una parte enorme della città a partire dalla zona della Braccianese Claudia, delle Molacce, fino ad arrivare al Gedila e all’Ospedale. È stato un continuo poi anche a causa del forte vento”. Intanto proseguono le indagini da parte dei Carabinieri forestali. “Ci sono elementi – ha detto il Sindaco – per dire che l’incendio è in parte doloso però aspettiamo. Ci sono stati dei problemi di coordinamento a mio avviso tra i Vigili del fuoco e i gruppi di volontari”.

ULTIME NEWS