Pubblicato il

Pascucci ordina all'Ostilia di eliminare in dieci giorni la fuoriuscita di liquami in via delle Acacie

CERVETERI – Il sindaco Pascucci a seguito delle numerose segnalazioni dei cittadini per una fuoriuscita di liquami in via delle Acacie a Campo di Mare ha emesso un’ordinanza nei confronti della società Ostilia per provvedere con estrema urgenza e comunque entro dieci giorni a ristabilire le corrette condizioni igienico sanitarie mediante gli interventi sulla rete fognaria interessata volti a ripristinarne il corretto funzionamento. Avverte inoltre che l’inosservanza della predetta ordinanza comporterà una denuncia all’Autorità Giudiziaria ai sensi dell’articolo 650 del Codice Penale. Questa situazione perdura dalla fine del 2016 e più volte è stato richiesto, sia formalmente che informalmente, l’intervento. La questione è stata verificata anche da una ispezione della Asl RM 4 che con una nota inviata il 16 giugno scorso aveva comunicato all’ente che ‘«il versamento di liquami presenti … è ancora in essere». Per cui si è intervenuto con un provvedimento ordinatorio in quanto la situazione descritta è ritenuta causa di potenziali rischi per la sicurezza, l’igiene e sanità pubblica ed all’ambiente.

ULTIME NEWS