Pubblicato il

Notte di fuoco all’Isola Sacra

Notte di fuoco all’Isola Sacra

Fiumicino. In azione pompieri e protezione civile Nuovo Domani. Paura per le fiamme che lambiscono le case

FIUMICINO – Il cielo della notte rischiarato dalle fiamme. E’ l’ennesimo incendio, l’ennesimo rogo che si sviluppa vicino alle case in un centro abitato, l’ennesimo allarme per la Protezione civile Nuovo Domani che, instancabile, interviene ogni volta che c’è bisogno. Questa volta tutto è accaduto all’1,30 circa, in via Castagnevizza angolo via Doberdò, all’Isola sacra.
E’ lo stesso Alfredo Diorio, responsabile della protezione vivile, in tempo reale sulla pagina facebook di Nuovo Domani, a lanciare l’allarme e dare i dettagli. “Stiamo lavorando insieme ai vigili del fuoco per spegnere un incendio – scrive – Circoscritto il fronte fiamma che minacciava civile abitazioni… paura tra i residenti”.
Siamo ormai circa a duecento interventi dall’inizio della stagione, alcuni di grandi dimensioni, molti per strarpaglie. 
Ma è uno stillicidio, un’emergenza dietro l’altra, perché le “semplici” sterpaglie possono aggredire le pinete, possono intossicare chi abita vicino, o addirittura arrivare fino ai giardini. Così come possono creare intralcio alla circolazione provocando incidenti stradali. Sotto accusa il granc caldi e la mancanza di acqua, ma anche l’intollerabile ne parti di quelli pubblici.

ULTIME NEWS