Pubblicato il

Dopo lo schianto, arrivano i dossi

Dopo lo schianto, arrivano i dossi

Fiumicino. L’ultimo episodio proprio lunedì scorso. Interviene l’assessorato. Realizzato il dissuasore di velocità davanti all’Oasi Wwf

di FEDERICA CENCI

FIUMICINO – E’ stato realizzato il nuovo attraversamento pedonale rialzato su via Castellammare, in prossimità della svolta per via della veneziana, davanti all’ingresso dell’Oasi del Wwf di Macchiagrande. L’intervento si è reso necessario per mettere in sicurezza un tratto di strada che ultimamente è stato teatro di diversi incidenti che hanno coinvolto il cancello dell’area faunistica protetta: l’ultimo episodio proprio lunedì scorso, in serata, quando una vettura, invece di sterzare, ha proseguito la sua corsa andando ad impattare violentemente contro la struttura metallica di recinzione. “Vista la frequente casistica dei sinistri che accaduti all’incrocio tra via Castellammare e via della Veneziana – afferma Angelo Caroccia, assessore ai Lavori Pubblici – abbiamo deciso di intervenire tempestivamente con la realizzazione di un dosso, in attesa che tutto l’incrocio in questione e la viabilità circostante assumano una nuova fisionomia durante i lavori di completamento della ciclabile tra Focene e Fregene sud”. “Desidero ringraziare l’assessore per  l’intervento – ha dichiarato Riccardo di Giuseppe, naturalista e responsabile delle Oasi Wwf del Litorale romano – e per aver provveduto in modo celere alla realizzazione del dosso e alla messa in sicurezza di questo tratto di strada”.

ULTIME NEWS